martedì 29 marzo 2011

Tutorial: tessitura con la carta

Avete disegni o fogli dispersi da raccogliere in una cartellina? Ecco l'idea che fa per voi: un'insieme di riciclo, carta, scotch e fantasia! Per realizzarla vi basterà seguire poche semplici istruzioni come vi spiego qui di seguito.

Materiale occorrente:
  • fogli di carta patinata spessi (io ho usato le pagine di un calendario dell'anno scorso, ricche di colori e con soggetti diversi)
  • cartoncino recuperato dalla scatola dei cereali
  • forbice
  • scotch
  • nastro biadesivo
  • cartoncino con colore contrastante per la "base" della cartellina (io ho usato il nero)
Ricavate dalla carta colorata tante strisce (le mie erano di circa 3 cm). 
Dalla scatola ritagliate due rettangoli di cartoncino su cui praticherete delle incisioni verticali (rette oppure ondulate) in modo da ottenere delle fessure distanti circa 2 cm dal bordo (a parole la spiegazione è complicata... forse l'immagine qui sotto vi può aiutare!).
Iniziate ad inserire le varie strisce di carta colorata alternando i passaggi, proprio come una tessitura classica e continuate fino a riempire completamente lo spazio del cartoncino.
Rigirate sul retro l'eccedenza delle strisce di carta e fissatele con del nastro adesivo trasparente..
 
Bordate il rettangolo così ottenuto con il nastro biadesivo ed applicate il "tessuto di carta" sulla cartellina di cartoncino (io non avevo un unico foglio grande di cartone per cui ho dovuto unirne due con lo scotch).
Ora la vostra cartellina è pronta per essere usata!
 
Davanti....
 ...e dietro.
Qui di seguito il link al blog da cui ho preso spunto dove trovate, oltre alle spiegazioni, altri siti sempre in tema.

Buona creatività a tutte!

Questo post è segnalato anche qui:
Tip Junkie handmade projects

6 commenti:

  1. Un'altra fantastica idea utile e riciclosa...bravissima!!!

    Emanuela

    RispondiElimina
  2. che bella idea verrebbe bene anche con parti del volto

    RispondiElimina
  3. Ciao! Grazie per aver inserito il link al mio blog in questo tuo interessante tutorial! Sono contenta che l'attività ti abbia ispirato!
    Tina

    RispondiElimina
  4. e' carinissima questa idea e bello l'effetto finale.

    Ti rispondo qui: per quanto riguarda la cuttlepasta, per embossare non ci sono problemi, pero' se per fustelle intendi quelle da taglio, non so se funzionano, non le ho mai provate!

    RispondiElimina
  5. Cute project! Thanks for your comment on my blog!

    RispondiElimina
  6. Hi Taced! Grazie for dropping by my blog. Oh thank goodness, there's a Google translate feature... I got confused when I first got to your blog 'coz it's in Italian, and I don't understand the language, except for very very few common words. :-D But I guess this will be a fun way to gradually learn more. :-)

    RispondiElimina