lunedì 1 dicembre 2014

#Natale2014: la mia RIGA dell'AVVENTO


Metterli a corona proprio non mi è riuscito per cui ho optato per una semplice "riga" dell'avvento....


Semplice riciclo di vasetti di vetro con all'interno piccoli sassi bianchi, decorati con rametti e nastro dorato.

E il vostro #Natale2014 come procede? Avete fatto la vostra corona dell'avvento?

Condividete il vostro link nei commenti qui sotto o

nella pagina Facebook di Handmadecreativity!


Se cerchi altre idee per riciclare i vasetti per la tavola delle feste, allora potrebbero interessarti questi post:

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity

venerdì 28 novembre 2014

#esperienzacreativa: PITTURA SPRAY? Si, grazie!

Avviso ai lettori: non mi assumo la responsabilità di magliette colorate senza vostra autorizzazione da parte dei piccoli di casa :-)

Vi ricordate di COLOR SPRAY di Crayola? Ne avevo parlato in questo post ma oggi c'è una novità: questo aerografo può essere usato per personalizzare anche le t-shirt dei vostri bambini.
Con i pratici stencil anche i vostri piccoli potranno divertirsi a rendere unica una anonima (e forse anche datata) t-shirt: basterà inserire al posto dei pennarelli classici gli appositi colori per tessuto e il gioco è fatto.

Niente di più semplice e divertente: il disegno ben fatto soddisferà anche i piccoli writers!

Come procedere:
  • inserite un cartoncino all'interno della maglia ben stirata per evitare che il colore trapassi sul retro
  • scegliete il soggetto tra i vari stencil disponibili (sole, nuvole, razzo, stelle, pesce, drago,...)
  • inserite il pennarello per tessuto nell'apposito alloggiamento
  • caricare l'aerografo (NESSUNA BATTERIA.... solo i vostri muscoli)
  • spruzzare il colore
  • procedere secondo la vostra fantasia
  •  fissate il colore seguendo le istruzioni incluse nella confezione

Suggerimenti:
  • potete fissare lo stencil con dello spray rimovibile per evitare che si sposti (usatene MOLTO POCO)
  • utilizzando i pennarelli per stoffa come normali colori potete aggiungere particolari o tratti al disegno colorato con lo spray
  • aggiungete scritte o disegni a “mano libera” come fareste con una bomboletta spray
  • variate la distanza tra pennarello e superficie da colorare per modificare la larghezza dello spruzzo
Nello scorso post dove parlavo del LABORATORIO DEI PENNARELLI avevo accennato da un utilizzo speciale per i pennarelli fai da te. Quale sarà?
I pennarelli si possono utilizzare alla perfezione con l'aerografo per cui, se vi manca una particolare tonalità di colore o ne rimanete senza, potrete completare la vostra decorazione senza problemi (in alternativa potete sempre acquistare i colori “originali” di Crayola.... ).

L'anno scorso abbiamo fatto parecchi biglietti di auguri con l'aerografo e i pennarelli “classici” (tra l'altro lavabili il che non guasta). Ve li ricordate? Eccoli qui.

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity

sabato 22 novembre 2014

#esperienzacreativa: IMPARIAMO GIOCANDO

Colori e bambini: un binomio perfetto e sempre azzeccato.
(i colori primari, secondari e....quelli di fantasia! )

E' domenica pomeriggio e vostro figlio vuole a tutti i costi colorare un disegno ma il pennarello di cui ha bisogno non funziona più. Che fate?
a) cercate di convincerlo che per questa volta il sole può essere anche blu = strilli e urla infinite
b) create con lui il pennarello e il sole tornerà a splendere in casa vostra

Si, avete letto bene: ho usato proprio il verbo CREARE perchè con il LABORATORIO DEI PENNARELLI di Crayola i vostri bimbi potranno inventare i colori che preferiscono con sfumature e tonalità che solo la loro fantasia può suggerire.

In una pratica confezione trasportabile, robusta e colorata è contenuto tutto il necessario per produrre da sè i pennarelli.

Aprendola sembra di trovarsi davanti ad un set stile piccolo chimico: provette, flaconcini di colore, pinzetta e tutto il necessario per costruire un pennarello (tappi, filtro, punta,...).
Mentre si divertono, potrete insegnare loro qualche piccola nozione sui colori primari: seguendo la tabella delle composizioni, scopriranno che, magicamente, da giallo e blu appare il verde e che variando la quantità la tonalità cambia.
Sarà bello vedere "come scrive" il pennarello appena creato colorando l'etichetta adesiva...
 ...e la scatola dove riporlo.

Piccola nota tecnica:
tenete presente che, come hanno scoperto che dai tre colori primari nascono gli altri colori, possono imparare che mescolando troppi colori scuri si ritroveranno con una serie di colori blu-nero tutti simili :-)

Stay tuned... nel prossimo post vedrete un modo speciale per usare questi pennarelli!

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity

giovedì 30 ottobre 2014

Cartoncino ondulato mon amour: HALLOWEEN (tutorial)

Halloween non è una festa che mi piaccia particolarmente (come ho già scritto in questo post), ma quando avuto tra le mani questo meraviglioso cartoncino ondulato colorato della Favini non ho saputo resistere ed ho realizzato questi bicchierini di plastica rivestiti per rendere più allegra qualsiasi tavola di festa.

 
L'ispirazione l'ho avuta da questo blog ma con la vostra fantasia si potranno realizzare personaggi diversi.

Materiale necessario
  • bicchieri di plastica (da caffè o bibita)
  • cartoncino ondulato colorato (io ho scelto la versione con i toni caldi)
  • strisce di carta crespa colorata
  • colla vinilica+pennello
  • colla a caldo
  • occhi mobili
 
Misurare altezza e circonferenza del bicchiere e ritagliare una striscia di carta crespa nera o colorata lunga e alta un centimetro in più rispetto alle misure prese.
Con l'aiuto di un pennello stendere un sottile strato di colla vinilica: coprire con il rettangolo di carta crespa il bicchiere.
Ritagliare dal cartoncino ondulato la sagoma simile all'immagine qui di sotto...
...e incollarla sul bordo superiore e inferiore del bicchiere con la colla a caldo.
Decorare con gli occhietti mobili la parte in alto fissandoli con colla a caldo. In alternativa si può decorare con occhietti di cartoncino o aggiungere particolari con i pennarell.

Ecco pronti i vostri bicchierini per contenere caramelle o stuzzichini salati!

Con il cartoncino ondulato è stato amore a prima vista:


l'ho utilizzato per realizzare anche altre cose simpatiche ma di questo vi parlerò in un altro post.

E voi avete usato ancora il cartoncino ondulato? Lasciate nel commento il link alle vostre realizzazioni: lo aggiungerò alla mia bacheca Pinterest tutta dedicata al cartoncino ondulato.

Trovate questo cartoncino ondulato e tanto altro materiale creativo nello shop di Favini: andate a sbirciare!

http://www.favini.com/it/

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity

sabato 26 luglio 2014

Una parigina niente male

Pic-nic fuori porta in vista? Voglia di qualcosa di sfizioso per una cena tra amici o davanti alla tv?
Ecco la ricetta che fa al caso vostro: la parigina, una pizza rustica farcita tipica napoletana che ho adattato a quanto avevo in casa.

(chiedo scusa in anticipo per le foto di scarsa qualità ma era sera quando le ho scattate....)


Ingredienti:

lunedì 14 luglio 2014

Ma voi cosa preferite?

In questi giorni ho fatto un po' di pulizie di primavera estate in ciò che seguo e con cosa seguo.

Cerco di spiegarmi meglio: ho notato che per alcuni blog/siti utilizzavo più strumenti (newsletter, facebook, bloglovin,...) per restare aggiornata sulle pubblicazioni con una ridondanza notevole di notizie. D'altra parte altri strumenti li ho attivati ma non li utilizzo quasi mai.

Risultato? Vedo troppe volte gli stessi post mentre altri mi sfuggono proprio.

Volevo fare, a tal proposito, un piccolo sondaggio tra di voi: cosa preferite utilizzare per seguire i vostri blog preferiti?

Come preferite per restare aggiornate sui vostri blog preferiti?
  
pollcode.com free polls 

Fatemi sapere il vostro punto di vista: il sondaggio può tornare utile anche a voi per cui più condividerete e pubblicizzerete questo mio post più otterremo risultati attendibili.

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity

sabato 12 luglio 2014

Mini cupcake light

Non sono per voi ma per... le Barbie!
Quante volte, gettando nella spazzatura i tubetti finiti di dentifricio, maionese, concentrato di pomodoro ho pensato a come poterne riutilizzare i tappi colorati.

Ed ecco l'ispirazione: dei mini cupcake per le Barbie!

 
Questi mini cupcake faranno felici le vostre bimbe che potrete coinvoglere nella realizzazione.

Materiale di cui avete bisogno:

lunedì 7 luglio 2014

Operazione recupero... in due sensi

Avete mai sofferto di "allergia al blog"?
Beh... forse non è proprio la definizione più corretta ma rende bene l'idea.
Dopo quasi tre mesi "recupero il mio blog": all'inizio è stato un problema tecnico di connessione ad allontanarmi per più tempo del previsto e successivamente una serie di motivi personali.

Non mi sono dimenticata del mio blog, anzi: ero sempre lì lì per condividere con voi le mie piccole realizzazioni, a leggere delle vostre belle creazioni (non ho smesso di passare a trovarvi)  ma fino ad oggi è mancata la spinta a tornare a scrivere e pubblicare.

Non che sia rimasta con le mani in mano, qualcosa ho combinato e fotografato.... ecco allora che riprendo a pubblicare partendo da un "recupero materiale".

venerdì 11 aprile 2014

-1 MESE alla festa della mamma

Mamma mia (è proprio il caso di dirlo): mi sembra sia iniziato ieri il 2014 e invece siamo già all'11 aprile, giusto giusto -1 MESE alla FESTA DELLA MAMMA.

Avete già realizzato qualcosa di handmade?Avete qualche idea?


Opitec - di cui vi avevo già parlato in questi post - dedica uno speciale a questa festa con suggerimenti e materiali per creare qualcosa di particolare e unico.

Curiose?

Ecco qualche suggerimento (foto tratte dal sito Opitec).



Condivisioni