martedì 28 febbraio 2012

IKrEA: Riduci, Riusa, Ricicla, Rifai e Risparmia

Avete da sistemare casa? Qualche mobile vi manca? Ecco allora il libro che fa per voi: IKREA di Massimo Canfora (prezzo circa 7 euro).
Questo libricino di piccole dimensioni (cm 12 x 18,5 x 1 - 127 pagine), presenta 25 progetti da "far da sè" per costruire mobili o riutilizzare e reinventare materiali dismessi.

Il volume si suddivide in più parti: dopo la premessa (la vendetta delle mani dal "know how" al "saper fare"), vegono presentati gli strumenti e l'indice dei progetti (come leggere questo libro; progettare con i pallet: 10 mobili; un altro bancale di prova).
Seguono parti "tecniche" e progettuali:
  • finiture ecologiche, mobili di stagione, sedia di fronte, mobilis in mobile, libreria open source
  • dove trovare i materiali, dal cantiere al salotto, nel paese di cartoonia, da t-shirt a t-siedi, una seduta democratica
  • l'usato sicuro, incastrati!, il non-elettrodomestico , il sole pieghevole, l'humus da balcone, quel che resta

All'inizio del volume viene presentata la filosofia delle tre "R": Riduci, Riusa, Ricicla che si completa con Rifai e Risparmia,  filo conduttore di tutte le pagine.

Nelle pagine "pratiche" vi sono 10 progetti con i pallet che sono presentati sia con le istruzioni che con i materiali necessari per la realizzazione.
Vengono poi spiegati progetti di riciclo di materiali aventi una destinazione d'uso in origine ben diversa dal loro utilizzo ricicloso (pneumatici, sellino della bicicletta, bobina avvolgicavi,...)
Infine, una particolare attenzione alla sezione del non-elettrodomestico: idee per raffreddare e cuocere senza l'uso di energia elettrica... idee dal sapore "camping".

A mio parere il libro non è per chi si diletta nel riciclo creativo ma è rivolto a chi vuole veramente realizzare un arredamento in stile ricicloso per i vari ambienti della casa e non per semplici oggetti d'arredo o di piccole dimensioni.
Ciò non toglie che ci siano link e spunti utili.

Buona creatività a tutte!

4 commenti:

  1. Ciao! Io adoro i mobili Ikea... e il libro che hai citato sembra molto interessante! Ciao ciao!

    RispondiElimina
  2. Mi sà che blogger mi dava problemi, perchè non ho ricevuto nessuno dei tuoi aggiornamenti!
    Il libro lo avevo visto anch'io e mi sembrava molto interessante, ma come dicevi tu è adatto a chi vuole un veroe proprio arredamento.
    I costumi di carnevale sono molto carini, complimenti!
    A presto,
    Antonella

    RispondiElimina
  3. evviva l'ikea :) adoro andare a fare un giro e il "bello" è che non esco mai a mani vuote!!

    bacioni

    RispondiElimina