lunedì 27 dicembre 2010

Antipasto con pane raffermo e mortadella

Oggi vi propongo una ricetta per un antipasto: una torta salata con pane raffermo, mortadella e pistacchi.
La ricetta originale è in questo blog che ho scoperto da poco: prevedeva anche le olive che io non ho messo e, come suggerito, ho utilizzato il pane raffermo senza crosta anzichè il pan carrè.

La ricetta è piaciuta talmente tanto che sono riuscita a fotografare a malapena gli ultimi bocconcini... un vero successo!
E' un'idea per il cenone di san Silvestro: la potete preparare il giorno prima e tenere in frigo coperta dalla pellicola (così non si secca) e, poco prima di essere consumata, tagliarla e intiepidirla nel forno.

Buona creatività a tutte!

5 commenti:

  1. Ciao!! Piacere di averti conosciuta .. ho visto tutto il tuo blog ed è molto interessante ,anche tu abbracci varie tecniche a seconda dell'ispirazione del momento... sono dei tuoi anche io!!

    Complimenti e questa ricetta mi piace molto!!^_^

    RispondiElimina
  2. Sto cercando dove mettermi tra i tuoi sostenitori..mmh sono io che sono sempre più fusa (ormai condizione naturale in cui mi trovo sempre^^) o non c'è il posto dove diventare una sostenitrice??^^

    RispondiElimina
  3. @Titty: credo tu non ci sia riuscita... non ti vedo nell'elenco :-(
    Ciao, Taced

    RispondiElimina
  4. a volte le ricette più semplici sono proprio le più buone!
    che bello aver fatto la tua conoscenza!
    a presto :)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Mi fa piacere che hai provato una mia ricetta! E mi fa ancora più piacere sapere che ha avuto successo, che ti è piaciuta! Grazie!

    Ti auguro un felice anno nuovo, pieno di pace e di serenità!

    RispondiElimina