sabato 8 gennaio 2011

Tutorial: Paroliamo o Scarabeo? Giochi di parole con i tappi di bottiglia

Vi ricordate il gioco dello Scarabeo o il Paroliamo? Se non vi ricordate le regole, potete rinfrescarvi la memoria leggendo qui per lo Scarabeo e qui per il Paroliamo.

 Seppur con qualche differenza, in entrambi i giochi lo scopo, una volta estratte casualmente una decina di lettere, era comporre la parola di senso compiuto più lunga.



Quello che ho realizzato io è un mix di entrambi i giochi in quanto, le lettere estratte non devono essere posizionate su un tabellone ma hanno un valore assegnato che servirà a conteggiare i punti ad ogni giocatore.

Se vi va di giocare, allora procuratevi quanto segue:
- una buona dose di tappi di bottiglia (io ho usato quelli di the, latte e succo di frutta)
- una scatola di un cartone per la pizza 
- forbici e, se volete farvi aiutare da qualche piccino, punteruolo
- matita
- un rotolino di scotch o un normografo per disegnare i cerchi
- pennarello
- colla a caldo

Avete tutto? Allora partiamo
 
Aiutandovi con il rotolino di scotch, con la matita tracciate sul lato bianco del cartoncino tanti cerchi della dimensione interna del tappo di plastica.
 Ritagliate i vari dischetti di cartone...
 ... e su ognuno scrivete una lettera dell'alfabeto.
Io ho fatto tre serie di vocali e due alfabeti completi ma più lettere scriverete maggiore sarà la possiblità di scelta.
Con la matita ho scritto vicino ad ogni lettera il suo valore (1 punto per A, E, I, O; 2 punti per U, 5 punti per H, Q, Z; 3 punti per tutte le altre consonanti).
Con la colla caldo, incollate i dischetti con le lettere all'interno del tappo di plastica.
Otterrete così tanti tappi "alfabetizzati"...
 ... che andrete a mettere in una ciotola o sacchettino da dove li estrarrete.
Regole del gioco rivisitate: dotate ogni giocatore di carta e penna, estraete 4 vocali e 6 consonanti (per praticità io ho suddiviso vocali e consonanti in due ciotole), disponete le lettere sul tavolo. Ricordatevi: avete solo un minuto di tempo per comporre la parola di senso compiuto più lunga.Conteggiate poi il totale punti di ogni singolo giocatore e proseguite così fin quando non vorrete più giocare. Calcolate la somma e decretate il vincitore.

Io ho composto questa... che dite? Ho usato troppe lettere?



Buona creatività a tutte!

16 commenti:

  1. ottima idea! per grandi e piccini :)

    RispondiElimina
  2. Trovo quest'idea interessantissima, voglio consigliarla a mia figlia che fa tirocinio in ospedale ad un gruppo di vecchini, magari usando i tappi del latte che sono più grandi.
    Grazie
    Milena

    RispondiElimina
  3. Idea da dieci e lode!!! Ho buste piene di tappi di plastica in attesa di essere riutilizzati per qualcosa.Questa mi sembra un riutilizzo simpaticissimo!

    RispondiElimina
  4. Una bellissima idea riciclosa, complimenti Taced, bravissima!!
    Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  5. bellissima idea! si potrebbe anche creare una bella tombola tutta colorata!!!! anche per l'arte del reciclo di materiali! ce la si può fare. Io sono nuova nel mondo dei blog e mi farebbe piacere, anche se i miei post al momento sono pochi, averi opinioni da blogger più competenti.. Un commento e magari diventare follower...
    A presto..
    Viviana

    RispondiElimina
  6. Ciao sono Tival di http://hobbyattivitamanuali.splinder.com/

    Grazie per essere passata nel mio blog e trovo il tuo pieno di idee bellissime complimenti.

    Posso postare questa tua idea di scarabeo nel mio blog di attività per bambini? http://attivitacreativebambini.blogspot.com/
    fammi sapere...

    RispondiElimina
  7. @Airali, Bipbip, Un'idea nelle mani, Bilibina: grazie, i vostri commenti mi fanno piacere.
    @Milena: fammi sapere poi come è andata.
    @Viviana: certamente anche una tombola è una bella idea.
    @Tival: certo che puoi postare il link al mio post.

    RispondiElimina
  8. Wowwwwwwww, da usare in spiaggia di estate con i vicini di ombrellone, di inverno sul tappeto con i bimbi in casa..........
    Meravigliosa idea!
    Ma la villa di Barbie?
    Strabaciotti

    RispondiElimina
  9. che bella idea che hai avuto! A volte con i materiali più semplici nascono i giochi migliori!
    Buon fine settimana!
    PS grazie per i complimenti sulla mia casa!

    RispondiElimina
  10. che bella idea che hai avuto! A volte con i materiali più semplici nascono i giochi migliori!
    Buon fine settimana!
    PS grazie per i complimenti sulla mia casa!

    RispondiElimina
  11. @alice: hai ragione, è a prova di acqua e sabbia per cui si può usare anche al mare
    @francesca: :-)

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  13. mi piace un sacco questa idea! anche a me piacciono molto i giochi con le lettere e parole, mi sa che mi divertirei un sacco. e poi mia figlia comincia a mettere insieme le letterine, quindi sarebbe perfetto per lei! :) lisa

    RispondiElimina
  14. Belline belline queste letterine tutte colorate

    RispondiElimina