mercoledì 29 gennaio 2014

Di foto, ricette, post e relativo sconforto

Il titolo, lo so, non rientra nel mio "standard" ma... lasciatemelo dire con una formula matematica rappresentata graficamente:

(traduzione: fotografare un sacco di preparazioni+ salvare le immagini+non segnarsi la ricetta originale= post non pubblicati + sconforto)

Ultimamente non ho pubblicato molti post (e mi dispiace un sacco aver trascurato il mio blog ma, ahimè, non sempre le cose vanno come si desidera) ma non per questo non ho mangiato (leggi: cucinato) e fotografato le nuove ricette sperimentate per poi poterle condividere con voi.

In mezzo a tutto questo cucinare e fotografare, ho pinnato le varie ricette realizzate per non perdermele ma senza associarle alle mie immagini così ora mi ritrovo con parecchi post golosi che dovrei pubblicare e di cui, però, devo risalire alla ricetta originale. Ecco spiegato il motivo del mio sconforto, sigh!

Onde evitare ulteriori spiacevoli disguidi di questo genere in futuro, chiedo a voi che passate di qui:

Come vi organizzate con i post del vostro blog?
Fotografate e pubblicate immediatamente? Avete un archivio ben organizzato per i post da pubblicare in futuro?

Please, help me ♥♥♥♥

In attesa di pubblicare i singoli post culinari, vi lascio con un collage delle ricette fotografate...


Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity

12 commenti:

  1. Generalmente penso in anticipo ai post da creare, preparo il materiale (foto, stampabili, lavori ecc.) creo i post e li programmo.
    Il tutto a pezzi, in più momenti perché pensare, creare, preparare e pubblicare purtroppo non avviene mai nell'arco di poco tempo.
    Ti leggo per leggere gli altri ed imparare meglio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di solito non passa mai molto tempo tra la foto/realizzazione e il post per cui non mi ritrovo in questi "pasticci" ma per le ricette dovrò stare più attenta la prossima volta.... consigli e suggerimenti sono ben accetti!
      ciao

      Elimina
  2. Puoi organizzarti con il programma gratuito evernote, cerca su google

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho adocchiato ancora ma mai usato... mi sa che devo provarlo
      ciao

      Elimina
  3. Mi sa, che il 29 gennaio diventerà festa nazionale dello sconforto (vedi mio post e commento con link)! Perdona l'ironia, ma sembra che ci siamo messe tutte d'accordo :-)
    Riguardo ai post, io cerco di organizzarmi fotografando, ad esempio per una ricetta, il piatto finito e se necessario i vari passaggi, conservo in una cartella apposita gli scatti e nella stessa giornata in genere pubblico. Ma se dovesse andare diversamente, il procedimento non cambia, conservo le foto in una cartella e non mi capita di non riuscire a ricollegare la ricetta (forse perché non pubblico tante ricette ma solo quelle che trovo particolarmente interessanti). Al contrario, se il post riguarda tutt'altro, la foto la scelgo al momento tra quelle a mie disposizione che, al momento dello scatto non hanno ancora un obiettivo. Mi rendo conto che probabilmente, non ti sono stata di grande aiuto :-) ma l'organizzazione non è il mio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. solitamente scarico e suddivido le foto in cartelle già con un nome che riguarda il post ma pinnare una ricetta senza collegarla alla mia realizzazione è una mancanza grave... devo trovare una soluzione,sgrunt!
      ho letto il tuo post: sembra veramente che ci siamo messe d'accordo (pure Carla.... ) per cui non mi resta che dire "il male degli altri non medica ma consola".... aspetto consigli!!!
      ciao

      Elimina
  4. Hai proprio ragione!!! Ma ci siamo tutte beccate un virus? che altro???
    Allora diciamo che "l'unione fa la forza" !!!
    Personalmente non pubblico così tante ricette da perdermi i pezzi, ma generalmente mi annoto tutti i dati (link originale, foto, tempi...) nel mio quadernino magico, altrimenti impazzisco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla.... ma che organizzata!!!
      Personalmente mi riesce difficile segnarmi link o altro in quaderni cartacei (pinterest supplisce in questo per i link) a meno che non sia qualche ricetta "del passato" e quindi già scritta a mano.

      :-)))
      Ciao

      Elimina
  5. Hai tirato fuori un bell'argomento che credo coinvolga tutte noi.
    Quando creo inizio a fare foto, poi le salvo in una cartella del pc in attesa di sistemarle e salvo anche un file di testo con gli appunti.
    Il problema è che poi si accumulano e ho un sacco di progetti da pubblicare, piano piano ce la farò! Il problema è sempre il tempo, che è tiranno!
    Buona organizzazione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco... il file di testo con gli appunti potrebbe essere un aiuto... basta che riesca a scaricare le foto entro breve!!!
      ciao

      Elimina
  6. Io scrivo gli articoli a penna su dei fogli e fotografo le cosette... Poi ogni tanto (vorrei farlo ogni settimana ma ahimé non ci riesco) mi metto al pc, firmo le foto, scrivo e programmi i post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no... io sono allergica a scrivere sui fogli i post: se devo scrivere lo faccio direttamente con la tastiera... e a quel punto posso pubblicare o programmare il post
      (credo non ce la farei "fisicamente" a scrivere un post intero con carta e penna... non ci sono più abituata!)
      ciao

      Elimina