lunedì 2 maggio 2011

Biscotti al cioccolato (delle uova di Pasqua) con frutta secca

In questi giorni mi sono imbattuta parecchie volte in ricette che riutilizzano le uova di Pasqua. Due in particolare mi hanno colpito: quelli di Natalia e quelli di Eli, entrambi senza cottura!

Ispirata da queste due ricette, ho fatto dei biscottini con cioccolato fondente, cioccolato al latte, burro, miele, biscotti secchi e frutta secca (per le dosi e il procedimento potete fare riferimento ai due blog sopra citati). E' un'ottima idea per recuperare anche i pezzetti di cioccolata più piccoli e gli avanzi di biscotti.

Purtroppo il risultato è stato fantastico: devo nascondere questi biscotti altrimenti continuo a mangiarli!!!

Buona creatività a tutte!

6 commenti:

  1. Mamma mia, che golosità! Per mia "fortuna" quest'anno niente uova di cioccolata!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Bravissima! Sono molto più belli dei miei :DDDDDD
    Hai ragione...sono ad alto tasso di tentazione!

    RispondiElimina
  3. ai ragione ...sono dei biscotti assassini!!!!! baci

    RispondiElimina
  4. che spettacolo!!! vien voglia di provare a prenderli da monitor...

    RispondiElimina
  5. ...e chi ce l'ha più il cioccolato delle uova di Pasqua?!?...Spazzolato in un batter d'occhi...ma potrei provare con il cioccolato in tavolette...hanno un aria così golosa i tuoi biscottini!!!

    Emanuela

    RispondiElimina
  6. ciao! complimenti per il blog ;-)
    davvero tanti spunti interessanti e tante idee belle (e buone!)

    un sorriso, linda

    RispondiElimina