sabato 24 settembre 2011

Il vero patchwork di lana/2

Dopo avervi presentato la coperta realizzata con gli avanzi di lana, vi mostro questo lavoro a più mani (grazie mamma e prozie!) con una lavorazione a quadrati un pò particolare:
ogni singola piastrella è lavorata in diagonale.
I singoli quadrati (purtroppo dalla foto non sembrano avere quella forma) sono poi stati uniti con un filo di colore marrone scuro. Ecco la coperta finita!
Buona creatività a tutte!

8 commenti:

  1. Davvero bella, e molto particolare per la lavorazione in diagonale, complimenti alle esecutrici!!

    RispondiElimina
  2. Che bello!! Ottimo per scaldarsi nelle prossime serate autunnali!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Driblando abilmente tutti i post di cucina...perché mi fanno venire le voglie più assurde!...mi rifugio al sicuro fra i quadratoni di questa coperta tentando di non sbirciare gnocchetti e torte salate varie!

    RispondiElimina
  4. Bella, dal sapore un po' vintage!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vintage originale al 100%, sono molto affezionata a questa coperta... ciao

      Elimina
  5. Ciao, complimenti per la coperta....volevo cheiderti quanta lana hai usato?che dimensione? che tipo di ferri?
    io vorrei inizare ma nn ho idea di quanta ne serva vorrei fare una coperta per letto singolo.
    Grazie Giada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao giada... purtroppo non posso esserti molto d'aiuto: come ho scritto nel post la coperta non è opera mia ma di mamma e prozie.
      ti posso dire, però, che i quadrati sono di circa 16 cm di lato e la coperta finita misura circa cm 175 x 130.
      per la lavorazione puoi seguire il video che ho linkato qui:
      http://handmadecreativity.blogspot.it/2011/09/piastrella-quadrata-maglia-in-diagonale.html
      ciao a presto, taced

      Elimina