lunedì 24 dicembre 2012

Sarte si nasce o si diventa?

La creatività credo risieda in ognuno di noi... basta solo capire come farla uscire!
Cosa c'è di meglio, allora, per stimolare quella che, un giorno, potrebbe tornare utile (come il cucito) se non un gioco adatto alle bambine che amano giocare con le Barbie, i vestiti e tagliare e cucire?
Crayola Catwalk Creations è una serie di prodotti dedicati proprio alle bambine dai 6 anni in su: è da un bel pò che ve ne volevo parlare ma, complici intoppi con le foto arrivo solo ora.

La mia boutique: una confezione che contiene una vetrina di cartone da montare, decorare e personalizzare (sfondo, insegna, cartelli, stendino, grucce appendiabiti,...) in cui esporre i capi indossati dai due manichini in dotazione. Nella scatola si trova tutto il materiale per realizzare gli abbigliamenti secondo il gusto personale di ogni bambina seguendo le istruzioni contenute nel libro dei modelli: stoffa, paillettes adesive, nastri, mollettine e nastro adesivo per "provare" il modello senza rischio di pungersi.

Lo Sketch Book della confezione contiene molti modelli da ritagliare prima nella carta e poi nella stoffa e, infine, da far indossare al manichino: secondo me è un valido esercizio per imparare a comporre gli abiti.
Gli stessi modelli, anzichè venire solo esposti sul manichino, possono essere anche cuciti con ago e filo e fatti indossare a bambole delle stesse misure.... insomma, giocare alla sarta in miniatura!

Nel sito di Crayola Creations possibile inventare pattern personalizzati e stampare cartamodelli scelti tra i tanti proposti: andate a visitarlo e vedrete quante idee e possibilità ci sono.

Glam collection: i tessuti fanno la differenza. Se poi, il tessuto è modellabile, il divertimento è assicurato.
In Glam Collection è contenuto il tessuto modellabile di Crayola che permette di creare e ricreare tanti abiti con stili diversi e fissarli sul manichino senza bisogno di mollette o colla. Basta appoggiare il tessuto al manichino (eventualmente dopo averlo tagliato della forma desiderata), modellare pieghe e risvolti con le mani e l'abito è pronto!
Si può abbellire il modello con nastri o sovrapponendo pizzi e stoffe semitrasparenti e fissando queste ultime con il nastro biadesivo o con la colla contenute nella confezione.
L'unico problema di queste stoffe? Sono così belle e particolari che anche solo tagliarne un pezzetto scatenerà "la gelosia della piccola sarta" (ovvero: "Non tagliarle.... altrimenti le rovini!!!"). Comprendo questa reazione perchè sia da piccola ma ancora adesso prima di tagliare una stoffa a cui tengo molto ci penso 10 volte!

Per ulteriori info qui un video

Buona creatività a tutte!

Nessun commento:

Posta un commento