venerdì 23 ottobre 2009

Bustina in fintapelle

Ultimamente ho scoperto come sia piacevole lavorare con la fintapelle: è facile da tagliare, non ha bisogno di essere sorfilata ed è morbida.
E' un pò come lavorare con il feltro o il pannolenci ma con il vantaggio che la superficie è semplice da pulire (ideale per un astuccio con penne e pennarelli che possono sporcare la stoffa).
Per realizzare questa bustina non ho seguito alcun tutorial ma, se volete, qui ne trovate uno per un astuccio.

Buona creatività a tutte!

6 commenti:

  1. Ho ammirato tutte le tue creazioni....
    Oltre ad una leggera, sana invidia per la tua fantasia e manualità non posso aggiungere altro che COMPLIMENTS!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao!

    Beautiful crea ,nice application!!Great work!!

    kisses,

    Irina

    RispondiElimina
  3. Che bei colori!!! L'accostamento di azzurro e rosso mi piace molto. E il bianco lo trovo sempre così fine...
    Bravissima

    Ciao

    Eleonora

    RispondiElimina
  4. Grazie dei complimenti...chissà che con il tempo non migliori anche la mia creatività!
    Ciao ciao a tutte, taced

    RispondiElimina
  5. e questo??? me l'ero perso!!! è bellissimo, i colori, il modello, i decori e la finta pelle!!! wow...

    complimenti!!!!
    eli

    RispondiElimina
  6. Ciao, che bello il tuo lavoro!
    Complimenti... mi hai dato un'idea a cui non avevo pensato!!
    Grazie mille

    RispondiElimina