venerdì 24 maggio 2013

Torta salata con pane raffermo

Come cucinare con gusto in tempi di crisi


Conoscete già la mia infinita passione per le torte salate... l'unica cosa che mi poteva bloccare finora era la mancanza di pasta sfoglia o brisè: ora non più!
torta salata pane raffermo ricetta
Grazie al suggerimento della mia amica E., ho scoperto che la base può essere fatta riutilizzando semplicemente il pane raffermo.

E' sufficiente ammorbidire con un po' di latte del pane vecchio spezzettato grossolanamente  - lasciatelo in una ciotola per 20 minuti circa - dopodiché va strizzato con le mani. Disponete "l'impasto" nella teglia rivestita con carta da forno, premendo con le mani, fino a formare una base compatta e un piccolo bordino: salate, pepate e cuocete per 10-15 minuti a 180°C o finché non risulterà croccante .
Estraete la vostra base dal forno e farcite la torta salata come d'abitudine (la mia versione prevedeva metà torta con zucchine, grana & uova, l'altra parte peperoni, tonno e uova) e cuocete per altri  15-20 minuti.
torta salata pane raffermo ricetta

* le dosi di pane & latte non le ho indicate perché ho fatto "ad occhio" (in ogni caso il pane non deve essere troppo morbido).

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto! 
Handmadecreativity

20 commenti:

  1. Bravissima, ricetta semplice ma sicuramente buona.
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho già ri-sperimentato questa base di pane e devo dire che mi piace proprio

      Elimina
  2. ottima ricetta!
    arrivo da Kreattiva e mi sono unito al tuo blog
    http://consiglidirocco.blogspot.it/
    ti aspetto, a presto!!

    RispondiElimina
  3. ottima ricettina!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Ciao ti ho visto su Kreattiva e ti seguo come nuova follower con piacere, bello il tuo blog e bel post! se vuoi ti aspetto da me qui http://iprofumidellamiacasa.blogspot.it/ !

    RispondiElimina
  5. Ottima soluzione e poi anche economica, che di questi tempi non guasta davvero.
    Mariagrazia

    RispondiElimina
  6. Ciao! Ho il piacere di conoscere il tuo blog grazie all'iniziativa di kreattiva, mi unisco ai tuoi follower! ti aspetto da me se ti va di unirti e seguirci a vicenda, fammi sapere :-)
    http://nailartbyrachele.blogspot.it/

    Se ti va partecipa anche al mio giveaway ^_^
    Giveaway Nail art by Rachele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao... benvenuta!
      grazie per l'invito al giveaway... passo a trovarti
      ciao

      Elimina
  7. Ciao ti ho conosciuto grazie all'iniziativa di kreattiva ti seguo volentieri se ti va vienimi a trovare sul mio blog
    spicchidelgusto o sulla mia pagina facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta anche a te... appuntamento sul tuo blog allora!

      Elimina
  8. Ciao compliementi per il tuo blog è bellissimo mi sono iscritta come follower se ti va passa anche da me
    a presto ciao

    http://nailartpassopasso.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Naomi, grazie per il commento... passo a trovarti.

      Elimina
  9. sappiamo quanto tu adori le torte salate... ma tu sai quanto io adoro mangiarle???
    estate o inverno ogni stagione è quella giusta per una fetta di torta salata!!!
    Interessante questa versione, la proverò!!
    bacioni eli

    RispondiElimina
  10. mmmhhhh!!!!! deve essere buonissima! io questa sera pizza
    ti ringrazio di essere passata dal mio blog ^_^
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si... confermo: era buonissima!
      grazie per la visita, ciao a presto

      Elimina