lunedì 18 febbraio 2013

Torta salata finocchi e salsiccia

Come avrete notato da alcune mie precedenti ricette, adoro le torte salate e questa è una ricetta riadattata in base a quello che avevo in casa quando l'ho cucinata.

La versione originale prevede la pasta di base tipo brisè e il ripieno in questo modo:

  • 400 g di finocchi
  • 80 g pancetta affumicata
  • 100 g cipolla
  • 240 g panna fresca
  • 250 g latte
  • 100 g parmigiano
  • 6 uova intere
  • sale, pepe, noce moscata
La mia versione è stata fatta con pasta sfoglia (banco frigo) e ripieno in questo modo:
  • 2 finocchi
  • mezza salsiccia senza aglio
  • 150 g ricotta
  • 2 uova intere
  • 2 sottilette spezzettate
  • sale, pepe, noce moscata

Stendere la pasta sfoglia in una teglia foderata di carta forno, bucherellarla.
Preparare il ripieno: affettare sottilmente i finocchi e la cipolla, rosolarli in poco olio fino. A metà cottura aggiungere la salsiccia spellata e spezzettata grossolanamente, farla rosolare fino a cottura completa dei finocchi aggiungendo acqua se necessario.
In una ciotola mescolare la ricotta e le uova, le sottilette spezzettate e, una volta intiepiditi, i finocchi e la salsiccia. Aggiustare di sale, pepe e noce moscata, distribuire il ripieno sulla pasta sfoglia e infornare a 180° per circa 30 minuti, sfornare, lasciare intiepidire e gustare!

Buona creatività a tutte!

Nessun commento:

Posta un commento