lunedì 30 gennaio 2012

Miniserra per una mini piantina

Vi ricordate dei semini che avevo piantato la primavera scorsa nella mini serra? Come non potevo usare un metodo ricicloso per proteggere dal freddo dell'inverno l'unica piantina che era nata?
Presto fatto: prendete una bottiglia di plastica, tagliate la parte superiore (circa 15 cm) e ponetela attorno alla pianta e riportate un pò di terra attorno al contenitore perchè non "si alzi" in volo alla prima folata di vento.

L'idea l'avevo vista nel web tempo fa e, nonostante finora di "inverno con freddo e neve" non se ne sia vista nemmeno l'ombra, la miniserra sta facendo il suo dovere molto bene (notate le goccioline di  umidità all'interno?)..
Mi sta tanto a cuore questa piantina perchè, non sapendo quando ho piantato i semini di cosa fossero, vorrei scoprire che fiori sbocceranno... dovrò avere ancora qualche mese di pazienza!

Buona creatività a tutte!

venerdì 27 gennaio 2012

Tutorial: pasta sale colorata con i Sabbiarelli

Metti un pomeriggio, un bambino piccolo da intrattenere e la ricetta della pasta sale a portata di mano. Si impasta, si ritaglia e si reimpasta... ma la pasta sale "al naturale" è poco invitante.
L'idea di aggiungere dei colori a tempera non mi convinceva e così arriva l'illuminazione: perchè non aggiungere un pò di Sabbiarelli direttamente nell'impasto?
Basta scegliere il colore, aggiungerne fino a raggiungere la tonalità che si desidera, lavorare come d'abitudine e far asciugare o cuocere in forno.
Ne risulterà una pasta in delicati colori pastello ma con un motivo particolare....
... potete giocare mixando i Sabbiarelli: unica accortezza non aggiungerne troppi altrimenti la pasta non sarà più elastica e modellabile.
 
C'era anche questo orsetto in cottura ma una volta uscito dal forno è stato subito maneggiato dal piccolo di turno e non ha raggiunto integro i suoi compagni di viaggio ;-)
Buona creatività a tutte!

domenica 22 gennaio 2012

Festone colorato con le bottiglie di plastica

Avete bisogno di un'idea decorativa facile, veloce, colorata e ... riciclosa? Allora iniziate a procurarvi (anche chiedendo a parenti ed amici) bottiglie di plastica nei colori più diversi.
Togliete l'etichetta alla bottiglia, pulitela e fatela asciugare. Tagliate "testa" e  fondo tenendo solo la parte cilindrica centrale che taglierete dapprima verticalmente e poi orizzontalmente a striscioline di circa 2 cm: dovreste avere ora tanti anelli aperti fatti così:
Ora iniziate ad unire i vari anelli con la spillatrice alternando (in sequenza ben precisa o come vi ispira la vostra fantasia) i colori ottenendo così un festone decorativo originale.
 
Se lo appenderete in modo che la luce proietti la sua ombra sul muro, il gioco di colori sarà doppio.
Buona creatività a tutte!

venerdì 20 gennaio 2012

Torta di ricotta e nutella

A chi piace la nutella? Su... alzate la mano, non siate timide! Siete in tante... vi vedo ;-)
Ecco allora una ricetta che ho provato recentemente e che è andata per il verso giusto già la prima volta: è una torta semplice, veloce e pratica perchè si mescolano tutti gli ingredienti insieme, si inforna e si gusta.
Questo dolce di ricotta con cuore di nutella è una vera golosità morbida e di certo, rispetto alla torta di yogurt, non dietetica per via dei 100 grammi di burro. Ma che torta sarebbe senza qualche caloria e cioccolato?
Qui trovate la ricetta originale: a mio avviso è ideale per la colazione dei bambini.

Buona creatività a tutte!

giovedì 12 gennaio 2012

Carnevale: come truccare la faccia

Il trucco a carnevale la fa da padrone: dona quel tocco in più ad ogni vestito.

Se, poi, il travestimento è "animalesco" allora procuratevi colori e pennelli per trasformare il vostro viso o quello dei vostri piccoli!

Qui troverete alcune immagini che vi potranno ispirare e qualche idea per come fare.

Buona creatività a tutte!

lunedì 9 gennaio 2012

Vestiti di carnevale: avete già iniziato a cucire?

Ed è di nuovo carnevale: avete già iniziato a cucire qualcosa per il 2012? Io non ancora ma qualcosa sto già pensando. Vi mancano le idee? Posso invitarvi a leggere i miei post degli anni scorsi: il pirata, l'indianaMinnie. e altri qui, Se cercate idee dalla rete ne trovate alcune qui (già segnalate nel 2011) e altre qui sotto:


E se il bimbo è piccino?

Basterà fargli indossare un simpatico cappellino da Puffo handmade ed una tutina azzurra!


Buona creatività a tutte!

venerdì 6 gennaio 2012

Torte e dolci decorati: i libri per imparare

Sebbene io non abbia ancora imparato (sgrunt!) e il periodo feste=dolci sia in dirittura d'arrivo, vi segnalo alcuni interessanti libri per creare fantastiche torte.

Il primo è Decorare i dolci edito da Fabbri, un volume di 160 pagine ricco di ricette e idee.
Nelle prime pagine vengono spiegate le ricette base mentre, in seguito, una carrellata di torte decorate stuzzicherà la vostra fantasia. Ogni dolce è corredato di una foto e spiegazioni dettagliate su come realizzarlo.


Il secondo libro è Dolci decorati di Lucia Pazzi, edito sempre da Fabbri.
In questo manuale di 112 pagine si incontrano la cucina e il craft: decorare le torte non è solo abilità nel modellare le paste decorative ma anche lasciarsi ispirare dal decoupage e dallo stencil attingendo a queste tecniche per dare un tocco speciale ad ogni dolce.


L'ultimo volume che vi segnalo, edito da Idea Libri, è Dolci facili per le feste di Debbie Brown, (112 pagine); qui la versione consultabile online in inglese.
I colori e le foto accattivanti della copertina vi inviteranno a sfogliare e realizzare fantastiche torte adatte ad ogni occasione: simpatici animaletti, personaggi delle favole, lettere e numeri, sport e idee insolite.
Rispetto ai due precedenti, questo libro sintetizza in poche iniziali pagine l'attrezzatura e le ricette base per poi dedicare maggiore attenzione alla parte decorativa vera e propria.

Allora, avete fatto la vostra scelta? Quale libro vi piacerebbe avere tra le mani?

Buona creatività a tutte!

domenica 1 gennaio 2012

2012: auguri e un'idea per iniziare

Buon 2012 a tutte! Assieme all'augurio di ogni bene per questo nuovo anno vi suggerisco un'idea che ho trovato nei giorni scorsi nel web. Probabilmente alcune tra di voi ne saranno già a conoscenza ma per me è una novità: il MEMORY JAR ovvero un barattolo della memoria.
 
In passato avevo già fatto una cosa simile con un libricino homemade ma non sono riuscita a portare a termine il progetto nel segnare ogni giorno qualcosa (mancanza di tempo o di costanza?).

Il memory jar può essere la giusta via di mezzo: prendete un vasetto, meglio se riciclato e decorato da voi, e inserite dei bigliettini (con data e descrizione) ogni volta che vorrete ricordare qualcosa di speciale.
L'anno successivo potrete aprire il barattolo e rivivere i giorni passati leggendo i vostri bigliettini.

Qui e qui ci sono delle idee per realizzare il vostro memory jar.

Buona creatività a tutte!